PSA

psa

I.I.S. Majorana - Girifalco

Sportello SUE

Sportello SUE

SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive

Con tale link si assolve all’obbligo di pubblicazione della nuova modulistica edilizia unificata e standardizzata

Cambio di Residenza

Cambio di Residenza

D.Lgs. n.33 del 14/03/2013

Amministrazione Trasperente

BONUS ELETTRICO E GAS

elettrico

gas

Statistiche SITO

statistiche sito

Cortale - Google News

Notizie non disponibili

Fotogallery

    Fontana 5 Canali Cortale Inferiore

Trasparenza

 

Trasparenza valutazione e merito

Amministrazione Aperta

Amministrazione Aperta

LINEA AMICA

linea amica

AREA RISERVATA

Accesso Posta Istituzionale  

Accesso Posta Certificata Accesso alla Firma Digitale

COMUNICATO
Data pubblicazione : 06-10-2014

ORDINANZA N° 27 / 2014 DI DIVIETO USO ACQUA PROVENIENTE DALL’ACQUEDOTTO CITTADINO PER USO POTABILE

 
Con nota fax n° 1595/sian del 21.08.2014, pervenuta a questo Comune in data 23.09.2014 , l’A.S.P. di 
Catanzaro – Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione dell’Ambito Territoriale di Lamezia Terme,
ha comunicato che dalle analisi batteriologiche è emerso che alcuni parametri, dell’acqua potabile del 
civico acquedotto che servono le Vie Maestro Messina, Dott. Migliaccio, Viale A. Cefaly e la Contrada 
Santa Maria del Campo, non rientrano nei limiti previsti dal D.Lgs. n° 31/2001;
 
Dalle analisi di autocontrollo effettuate dal laboratorio , Calabria Service srl da Lamezia terme, nei punti di prelievo: Largo Villa, Via Dott. Migliaccio, uscita serbatoio basso, uscita serbatoio alto , è emerso che l’acqua del civico acquedotto, non rientra nei limiti previsti dal D.Lgs. n° 31/2001, in quanto vi è presenza di COLONIE BATTERICHE ;;
 
Di conseguenza è stata emessa ordinanza n° 27/2014 del 29.09.2014 con la quale è stato disposto l’immediato divieto dell’uso , ai fini potabili, dell’acqua del civico acquedotto;
 
Con la stessa ordinanza si disponeva l’uso ai soli fini igienici;
 
In pari data si è invitata la SO.RI.CAL. spa Società Risorse Idriche Calabresi, ad effettuare tutti gli interventi, sugli impianti di sua competenza (stazione di pompaggio e serbatoi) necessari a riportare i parametri nei limiti di legge.
 
La SO.RI.CAL. spa Società Risorse Idriche Calabresi, ha effettuato gli interventi di sua competenza e nella giornata odierna trasmetterà a questo Ente i risultati delle analisi;
 
Il Comune nel frattempo ha già provveduto ad effettuare la pulitura e disinfezione della rete di distribuzione e sta procedendo alla pulitura delle sorgenti delle fontane pubbliche;
 
Acquisite le analisi fatte dalla SO.RI.CAL , si procederà alla verifica mediante autocontrollo, già fissato per la mattinata di martedì 07 c.m.
 
Se dagli esiti dell’autocontrollo si riscontrerà che le tracce inquinanti sono state eliminate si procederà alla revoca dell’ordinanza n° 27/2014
 
Settore Tecnico
indietro

Titolo

Titolo

Comune di CORTALE

Via F. Turati 18 - 88020 -  Cortale (CZ)
Tel. 0968 76018 / 0968 76937 - Fax 0968/755805

P.IVA 00297780793

Sito ottimizzato per Mozilla Firefox e Google Chrome

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.503 secondi
Powered by Asmenet Calabria